Prisma della Corporate Identitiy? In cosa consiste?

Il Prisma della Corporate Identity  è una figura caratterizzante che illustra l’identità fisica, personale, culturale, relazionale, un riflesso e una self-image che viene creata attraverso degli steps fondamentali.

La volta scorsa abbiamo parlato della Corporate Identity aziendale e di quanto sia importante creare una buona comunicazione riflessa in tutte le componenti di un’azienda.

Il Prisma della Corporate Identity aiuta ad illustrare la Brand Identity con una visione del brand  molto più che “olistica”.

Jean-Noel Kapferer, esperto professore francese di comunicazione e marche a livello mondiale, considera l’identità del brand analogamente come quella che si può ritrovare in una persona: tutte quelle caratteristiche che rendono una persona unica e inimitabile le possiamo quindi ritrovare nella nostra marca di fiducia, e il Prisma della Corporate Identity illustra questi sei aspetti:

1. Aspetto Fisico

questo include il logo, il packaging, i colori e tutto quello che riguarda gli spazi ed elementi online. Ad esempio se stiamo parlando di Coca-Cola, subito ci verrà in mente il font in corsivo, la forma dell’etichetta delle bottiglie e così via.

2. La Personalità come caratteristica del brand

Come il brand comunica con il mondo e questo può essere espresso in un certo stile o con una determinata voce e con un certo design. Sempre se pensiamo a Coca-Cola, la personalità che esprime è gioiosa, rinfrescante e basata sulla condivisione.

3. Cultura

La cultura è il valore principale su cui il brand basa il suo comportamento. C’è una intima connessione tra la cultura del brand e la sua organizzazione.

4. Relationship

La relationship è la “simbologia” che si forma tra una persona e il brand, fondamentale per creare sinergia e corrispondenza tra i due.

5. Riflesso

Il riflesso del consumatore e lo stereotipo del buyer, ovvero come il brand viene assorbito dal consumatore e riversato nel quotidiano e nei relativi comportamenti.

6. Self-image

Self-image come ideale del consumatore: può essere considerato come una sorta di specchio, una rappresentazione mentale del consumatore, e per questo la pubblicità e il marketing possono “disegnare” sul loro target, una determinata strategia.

cose-il-prisma-della-corporate-identity.jpg

L’immagine di un organismo, di un’istituzione o di un’impresa è considerata non solo l’aspetto principale in termini di marketing, ma è un vero e proprio metro di “giudizio” a disposizione del pubblico; quindi se è vero che l’immagine rappresenta una forma di giudizio è importante evocarla con il logo o un marchio attraverso il quale un utente possa riconoscere l’identità non solo dell’azienda, ma la propria.


La Corporate Identity si costruisce attraverso i valori e i principi a cui essa si ispira e per questo l’immagine deve essere sempre chiara e caratterizzante, continuativa e immediatamente riconoscibile.
Il Prisma della Corporate Identity è solo uno dei tanti modelli di branding che cerca di definire e formalizzare il concetto di marca ed identità di un’azienda.

Cos’è il Prisma della Corporate Identity?. Ultima modifica: 2018-10-23T11:35:00+00:00 da Francesca Wurzburger