Corporate Identity aziendale?

La Corporate Identity aziendale è l’insieme di tutte le caratteristiche, i valori e quegli elementi distintivi che costituiscono quell’unicità racchiusa in sintesi in una traduzione grafica e formale.

La definizione della Corporate Identity pertanto è un passaggio preliminare e cruciale, che assume un’importanza centrale nell’intero processo di sviluppo dell’immagine istituzionale e della relativa veicolazione verso il pubblico e il mercato.

La Corporate Identity aziendale è un fattore principale per il riconoscimento di un’impresa, un’associazione, un ente o altro genere di organizzazione.

L’idenità societaria si riferisce all’immagine che un’organizzazione cerca di procurarsi presso il pubblico diretto e indiretto in modo da distinguersi da altri soggetti, siano essi concorrenti o meno.

Essa rappresenta la forma più profonda e spirituale del marchio nella quale si identifica il nucleo (core) della mission principale.

Si esplicita attraverso tutte quelle componenti grafiche e non che caratterizzano la comunicazione estesa di un’organizzazione.

Il brand è un bene prezioso per l’azienda, e rappresenta l’essenza della Corporate Identity; Il brand deve essere “prudentemente” realizzato con un criterio personale e autentico in modo da rappresentare i valori business aziendali.

Ma in sintesi, in cosa si sostanzia la Corporate Identity?

L’Identity di un’azienda è il logo, il design, i simboli, i materiali online e offline, prodotti e packaging e qualsiasi altra figura che identifica un buon “venditore” o servizio che emerge da altri “venditori”. In breve la Corporate Identity è la rappresentazione della reputazione di un’azienda; essa include i valori, la comunicazione, il concept e tutte quelle emozioni che gli utenti sentono quando interagiscono con il brand stesso. In maniera ironica si potrebbe dire che il “branding è quello che una persona dice su di te quando non sei presente nella stanza“.

Come si può analizzare la reputazione di una determinata Corporate Identity aziendale?

Semplice, i canali possono essere:

  1. utilizzando ricerche sul nome del brand sui vari motori di ricerca e portali di recensioni specializzati;
  2. attraverso la creazione di sondaggi su siti, blog, canali social e newsletter;
  3. utilizzando analisi di commenti e valutazioni di ogni singolo prodotto/servizio;
  4. utilizzare Google Alert, per ricevere un avviso ogniqualvolta una nuova risorsa web parli di un determinato brand o prodotto.

Fondamentale è avere un piano di comunicazione efficace, questo perché ormai la maggior parte dei consumatori effettua ricerche online  (soprattutto da smartphone) dei prodotti a cui è interessato prima di effettuare un acquisto, e spesso le opinioni e le recensioni che si trovano online di un determinato prodotto/servizio condizionano fortemente l’opinione dei nuovi potenziali compratori.

Per avere un piano di comunicazione efficace bisogna evitare alcuni tipi di errore, come ad esempio:

  1. non investire online. Così facendo si potrebbe perdere una buona fetta di mercato, a vantaggio dei competitors;
  2. non gestire le critiche negative;
  3. rispondere istintivamente con rabbia alle critiche negative;
  4. non avere un piano di comunicazione efficace;
  5. fare promesse ai consumatori che non si possono mantenere.

Sembra difficile, ma è molto più facile “convertire” un cliente insoddisfatto piuttosto che conquistarne uno nuovo!

Tanti sono gli aspetti e i passaggi fondamentali per avere una buona Corporate Identity aziendale,  queste sono solo le basi!

Scopri come ottimizzare la tua presenza web! Contattaci ora per una consulenza!

Corporate Identity aziendale e Brand Reputation. Ultima modifica: 2018-10-09T13:30:24+00:00 da Francesca Wurzburger