Perché le aziende di consulenza devono trasmettere autorevolezza Online?

Investire in comunicazione per le aziende di consulenza è un vantaggio competitivo non indifferente, che consente di rafforzare la brand awareness e di raggiungere gli obiettivi business stabiliti.

Per questo è necessario che un’azienda di consulenza trasmetta autorevolezza e che sia presente online attivamente.

La pubblicazione di contenuti di qualità trasmessi sul sito web istituzionale, in campagne di advertising, social e su tutti gli altri canali, è uno dei tanti step che non solo consente di valorizzare la corporate aziendale ma, soprattutto, consente di trasmettere autorevolezza.

Ma perché le aziende di consulenza devono trasmettere autorevolezza Online?

Per capirlo, bisogna fare un piccolo passo indietro, ed analizzare il concetto di autorevolezza nell’era di Internet.

#1 Contesto storico.

Il tema della reputazione dell’impresa ha suscitato negli ultimi anni un notevole e crescente interesse da parte delle imprese, degli istituti, delle società di consulenza e dei mass media.

In tempi di “crisi”, economica ma specialmente anche di credibilità, il tema della reputazione aziendale diventa determinante per il successo delle imprese e per consolidare i rapporti con i propri consumatori che si trovano quotidianamente ad affrontare scelte.

#2 Obiettivi Business.

Per ogni azienda, prima di adempiere a determinate scelte, è necessario stabilire e definire gli obiettivi e quali goal si identificano con il nucleo (core) della mission principale.

L’azienda B2B, deve trasmettere un’immagine forte e determinata, procurandosi i consensi da un pubblico diretto e indiretto in modo da distinguersi dalla concorrenza.

 

Perché le aziende di consulenza devono trasmettere autorevolezza Online?

 

#3 Il concetto di Autorevolezza come valore

Ogni azienda svolge tre importanti azioni: comunicare, innovare e promuovere, e trasmettere autorevolezza specialmente online consente di far percepire ai consumatori il prestigio dell’attività.

Oggi i consumatori hanno bisogno di fidarsi dell’azienda a cui si rivolgono, maggiore sarà la fiducia dimostrata, maggiore sarà l’influenza ed il potere di acquisto.

#4 Autorevolezza Online come Comunicazione.

La comunicazione gioca un passo decisivo per trasmettere autorevolezza.

È importante incentrare l’attenzione sulla professionalità e l’utilizzo di campagne impattanti, usando contenuti magnetici e mirati per un target specifico.

In questo modo sarà possibile profilare ad hoc la comunicazione dell’azienda di consulenza verso un pubblico sempre più informato ed interessato.

#5 Contesto e Testo.

Definito obiettivo da raggiungere, tipo di comunicazione scelto per la campagna ed il target di riferimento, è importante cercare di capire come intervenire ed in quale fase.

Il contesto è fondamentale, per capire con quale approccio intervenire e specialmente con quale contenuto esporsi. Il “buyer’s journey” è il “viaggio” che l’utente affronta in tutte le fasi di acquisto, e conoscere le fasi dell’utente può essere una chiave per creare contenuti di qualità e pertinenti.

#6 Autorevolezza Online come tecnica.

L’Autorevolezza online, dunque, non solo è concepita come valore e come comunicazione, ma anche come tecnica.

La Domain Authority (DA) è l’autorevolezza di tutto il sito.

Essa fa riferimento all’età, alla popolarità ed alla dimensione.

I motori di ricerca combinano questi fattori con la qualità delle informazioni distribuite, e se positive, il sito viene considerato fonte affidabile.

Per ottimizzare questo tipo di autorevolezza bisogna fare in modo che l’attività di SEO sia di qualità e  ben strutturata.

Fondamentale è anche avere un piano editoriale ben progettato e pianificato, ricco di contenuti di qualità.

Vuoi scoprire come ottimizzare la Presenza Online della tua azienda? 

Perché le aziende di consulenza devono trasmettere autorevolezza?. Ultima modifica: 2019-05-01T13:11:00+01:00 da Ileana Somma