Le aziende di oggi riconoscono l’importanza degli hashtag come strategia di marketing digitale.

È partito tutto da Twitter per arrivare a diventare una caratteristica che accomuna tutte le piattaforme di social network. Instagram, Facebook, Pinterest sono stati in grado di utilizzare i migliori hashtag per viralizzare i loro contenuti.

L’unica difficoltà che si riscontra nel loro utilizzo è decidere quale sia la parola giusta in grado di garantire successo.

Come ottenere quindi i migliori hashtag per una strategia di marketing digitale vincente? Ci vuole tempo e pazienza perché un buon hashtag garantisca che la pertinenza dei contenuti aumenti e raggiunga molte più persone.

Scopriamo prima i migliori vantaggi degli hashtag.

Quali sono i vantaggi degli hashtag?

Tra i più importanti:

– Semplifica la ricerca di contenuti;

– Aiuta gli utenti di Internet a trovare i contenuti;

– Permette di tenere traccia delle conversazioni;

– Migliora la visibilità dei post;

– Raggruppa e facilita il tracciamento degli argomenti.

I migliori hashtag come strategia di marketing digitale

Per scegliere la parola chiave più adatta a voi, seguiamo queste semplici considerazioni:

Gli elementi non ammessi

Gli hashtag sono parole che vanno insieme perché non sono ammessi spazi. Inoltre, non possono essere inseriti punti interrogativi o esclamazioni. Cercate di scegliere hashtag che non superino le tre parole.

Gli hashtag come strategia di marketing digitale

Controllare se è nuovo

Se volete promuovere un evento, è necessario considerare tag nuovi che non sono stati utilizzati in precedenza per evitare di interrompere la vostra conversazione e trasmettere un’immagine negativa dei contenuti.

Scegliere bene le parole

I migliori hashtag che garantiscono successo sono quelli che si concentrano sul messaggio che si vuole trasmettere senza dimenticare l’identità del marchio. Evitate che gli hashtag siano troppo lunghi e ricordare che le maiuscole e gli accenti non influenzano le ricerche. Una strategia importante è caratterizzata dall’uso di parole che alternano lettere minuscole e lettere maiuscole.

Adattare gli hashtag al vostro mercato

Non dimenticate mai il target di riferimento e quindi scegliete gli hashtag che utilizza il vostro pubblico.

Analizzare gli hashtag già creati

Per battere la concorrenza, analizzate gli hashtag che sono già stati creati.

Essere creativi

Non usate parole troppo complicate. I migliori hashtag sono semplici, facili da ricordare e accattivanti.

Continuate a leggere i nostri articoli!

Gli hashtag come strategia di marketing digitale. Ultima modifica: 2019-04-05T14:00:47+01:00 da Sara El Jemli