Cosa sono e quali sono i social Network più utilizzati?

L’uomo come disse Aristotele è un “animale sociale”.

L’uomo ha vitale bisogno di compagnia, di condivisione, di amicizia, e i Social Network sono quel posto dove poter fare tutto quanto!

Vari sono i Social Network, e vari gli utilizzi:

Social professionali come Linkedin aiutano a mostrare un lato più professionale e istituzionalizzato,

Social di immagine come Pinterest o Instagram che vengono utilizzati per trasmettere l’immagine aziendale tramite foto e video, i Social Blogging come Twitter che si basano sull’istantaneità del messaggio e poi c’è il re dei Social Network che racchiude al suo interno tutte le caratteristiche degli altri Social è il più utilizzato in Italia e anche nel mondo.

 

Mappa Social Network più utilizzati

Social Network più utilizzati

Linkedin

LinkedIn è il Social Network professionale per eccellenza, dove puoi trovare i professionisti e tutte le piccole/medio e grandi imprese e aiuta a gestire i contatti professionali.

Il suo scopo è quello di mantenere relazioni online ma solo a scopo lavorativo.

Le pagine aziendali sono un mezzo di interazione e promozione molto importante per aumentare la visibilità. Grazie alla pagina, un’impresa può raccontare la propria storia, coinvolgere clienti e followers, pubblicare offerte di lavoro, accrescere la brand building, portare traffico al sito web.

Pinterest

Pinterest e come vedremo anche dopo Instagram sono dei Social Network che si basano sulla condivisione di contenuti Visual.

Pinterest offre alle aziende una vetrina dove poter collocare le foto dei propri prodotti o servizi e aiuta a creare una comunità online attraverso l’utilizzo strategico parole chiave.

Permette di instaurare con l’utente una relazione più ravvicinata tramite lo storytelling, infatti fornisce un nuovo modo di comunicare con la propria community.

Instagram

Instagram è una piattaforma di photo e video sharing è la seconda più utilizzate in Italia.

Il social network è puramente visuale, cioè non si può inviare uno status senza condividere un visual ed è questa la peculiarità che lo distingue da altri social come Facebook e Twitter.

Altra differenza, soprattutto con Facebook, è la reciprocità: non si diventa automaticamente amici, se io seguo una persona, quella persona potrà decidere se seguirmi a sua volta o meno.

Per chi ha la possibilità di utilizzare molte immagini o ha una particolare vena creativa è sicuramente un ottimo social per creare una visual strategy.

Twitter

Il Social dell’uccellino ha la grande capacità di essere interattivo e la capacità di dar vita ad una comunità online attraverso l’utilizzo strategico degli Hashtag.

Limite massimo di caratteri da utilizzare che facilità di più la lettura da parte del pubblico.

Twitter stimola molto la curiosità attraverso anche la condivisione di foto, video e link unite da recensioni e Hashtag in tema e rilevanti.

Ed Ecco l’ultimo Social di cui parleremo che è anche il primo con un bacino di utenza che sfiora quasi 2 miliardi di utenti con più della metà di utenti che sono attivi ogni giorno.

Facebook

Tra i Social Network più utilizzati Facebook conta più di 65 milioni di piccole imprese che usano la piattaforma per entrare in contatto con i loro clienti.

È Uno strumento che aiuta le aziende a perseguire gli scopi commerciali, costruire il proprio marketing on line e fidelizzare i propri clienti.

Le Pagine aziendali sono indicizzate da Google, Yahoo, Bing e tutti i motori di ricerca.

Significa che i contenuti che si sceglieranno da pubblicare nella pagina saranno visibili anche fuori da Facebook e digitando alcune parole chiave nel motore di ricerca, potrebbero apparire nella serp di un utente che scoprirebbe la vostra azienda o il vostro marchio grazie alla vostra pagina aziendale di Facebook!

I dati di Facebook sono essenziali infatti Facebook fornisce uno strumento di analisi che si chiama Facebook Insight che fornisce una diapositiva sul comportamento del pubblico sulla pagina.

 

Tutti i Social Network più utilizzati forniscono degli strumenti molto validi per analizzare i risultati delle pagine aziendali e aiutare nelle strategie aziendali future.

Scarica la nostra guida sul Social Media Advertising

Cosa sono e quali sono i social Network più utilizzati?. Ultima modifica: 2017-06-09T17:04:15+01:00 da Fatiha Sallami