Come deve essere un form di contatto vincente?

I form di contatto sono un tipico modo per raccogliere informazioni e ricevere richieste da un sito web.

Attraverso i form è possibile raccogliere iscritti alle newsletter, fare scaricare documenti gratuiti e offrire altri servizi anche quello semplice di ricevere informazioni.

Il numero di persone che compilano questi moduli però è molto più basso delle aspettative.

Questo capita perché spesso i form sono strutturati in maniera errata e l’utente impiega troppo tempo per dare informazioni personali e compilare il form; ciò porta a una perdita di interesse e all’abbandono della compilazione.

La semplicità è l’elemento vincente per garantire un form di contatto vincente.

 

Come Creare un form di contatto vincente? Ecco alcuni consigli! - form registrazione

 

 

E’ importante impostare campi che siano realmente necessari e allineati al trattamento GDPR.

Ad esempio, se vuole soltanto aumentare il database di contatti per campagne mail o newsletter, basta chiedere nome e mail.

Nel caso in cui si necessita di più informazioni, bisogna offrire all’utente qualcosa che lo spinga a fornire un’informazione personale.

Per chi naviga spesso sul web e soprattutto acquista tramite e-commerce, la compilazione è quasi automatica e spesso si impiegano meno di un minuto (sempre che ci siano numero di campi ragionevoli).

Se un form è ingombrante o meno, si nota subito.

Quindi, come creare un form di contatto vincente?

#1 Chiedere solo le informazioni necessarie

Come anticipato è importante chiedere solo il necessario. Più i dati sono delicati e più il cliente ha difficoltà nel compilare il form.

#2 Mobile First

Creare un design Mobile-First significa pensare prima di tutto all’utilizzo su uno smartphone o un tablet. Fortunatamente esistono strumenti che permettono di verificare il funzionamento di una pagina in modalità responsive.

#3 Trasmetti un messaggio chiaro

Spesso gli utenti non lasciano informazioni perché non è chiaro il motivo per farlo.

Quando si realizza una pagina che ospiterà un form di contatto, è importante assicurarsi di motivare chiaramente i benefici della sua compilazione.

Call to action come “Scopri le ultime novità” o “Ricevi il tuo buono sconto” convertono molto di più e spiegando bene i vantaggi che l’utente avrà compilando il form di contatto, aumenterà notevolmente le probabilità che si iscriva.

 

L’articolo ti ha incuriosito? Leggi il nostro Blog!

Come Creare un form di contatto vincente? Ecco alcuni consigli!. Ultima modifica: 2018-06-05T17:30:20+01:00 da Francesca Wurzburger