Quali sono i modi per aumentare i visitatori su un sito web B2B? Una domanda che si pongono molti imprenditori e a cui non sempre riescono a dare una buona risposta.

Ci sono molti strumenti che possono aiutarvi ad aumentare i visitatori di un sito B2B e a migliorare la vostra presenza sul Web.

Aumentare i visitatori di un sito B2B: Sito responsive

L’utilizzo degli smartphone per navigare su internet a sorpassato quello da computer, quindi non bisogna sottovalutare questo aspetto.

Se il vostro sito non è adattato agli smartphone, questa dovrà essere la prima cosa da migliorare, e vi farà aumentare il traffico, dato che gli utenti tendono ad uscire da un sito quando questo non è responsive.

È davvero importante avere un sito ottimizzato per gli smartphone e i tablet, farà in modo che il traffico aumenti migliorando la User Experience (esperienza dell’utente sul sito).

 

Aumentare i visitatori di un sito B2B

Ottimizzate il sito per i vostri utenti

Dovete ottimizzare i siti per i vostri visitatori, molte volte ci troviamo difronte a siti che sono progettati da web designer, molto belli ma poco funzionali e altri siti progettati da programmatori e che sono spogli ed essenziali, altri ancore progettati da specialisti della SEO e quindi ci si trova davanti a  dei siti che si fondano solo sui contenuti per ottenere una buona posizione sui motori di ricerca.

Tutte queste sono buone pratiche ma l’essenziale non è di avere un sito bello, super rapido o ottimizzato per i motori di ricerca.

Lo scopo primario di un sito è di convertire i visitatori in clienti, ovviamente l’estetica, la rapidità e la SEO sono fattori importanti ma devono servire per migliore l’esperienza dell’utente sul sito.

Incoraggiate la condivisione delle informazioni

È molto importante incoraggiare i visitatori a interagire con il vostro sito dandogli la possibilità di commentare i contenuti delle vostre pagine o condividerli sui piattaforme esterne come Facebook, LinkedIn, Twitter ecc…

Aumentare i visitatori di un sito B2B: newsletter

Dovete cercare di ottenere dei visitatori che siano regolari e incoraggiandoli a venire a scoprire le ultime novità relative alla vostra attività.

La Newsletter vi aiuta in questo, inviandola mensilmente riassumerà le vostre ultime attività.

Potete parlare delle ultime pubblicazioni messe online, delle vostre offerte e promozionali ecc… così facendo creerete una relazione privilegiata con i vostri visitatori e li incoraggerete a tenersi informati sulla vostra azienda.

Indicizzazione naturale del vostro sito

L’indicizzazione naturale (SEO) è una delle più importanti risorse per aumentare il traffico sul vostro sito.

Dovrete fare una ricerca e una lista delle parole chiave per le quali volete apparire e su queste ottimizzare le vostre pagine per ciascuna parola chiave.

Utilizzate i Social Network

I Social Network sono diventati un elemento imprescindibile per la strategia marketing.

I social Network infatti vi permetteranno di aumentare il traffico sul vostro sito e fare in modo che i vostri visitatori non si dimentichino di voi, altro strumento importante è la sponsorizzazione dei post su Facebook o LinkedIn che vi permetterà di toccare un target ben definito e di catturare nuovi visitatori.

Aumentare i visitatori di un sito B2B: Google Ads

Google Ads mi permetta di aumentare i visitatori. l’indicizzazione a pagamento può rivelarsi estremamente efficace.

Tramite Google Ads potrete inoltre fare del remarketing che consiste nel fare vedere il vostro annuncio a delle persone che vi hanno già visitato in precedenza almeno una volta.

Questi strumenti vi permetteranno di aumentare i visitatori di un sito B2B e hanno un potenziale quasi illimitato.

E adesso, sai quali sono gli elementi critici di un sito web? Scarica la nostra Infografica Gratuita!

Clicca qua sotto!

Aumentare i visitatori di un sito B2B: ecco come. Ultima modifica: 2019-10-16T13:11:00+01:00 da Ileana Somma