Ottimizzare la presenza online di un’azienda di consulenza è di fondamentale importanza per farsi trovare online.

Fino a pochi anni fa, i consumatori effettuavano le loro ricerche online comodamente seduti alla loro scrivania e dedicavano un preciso momento della propria giornata a questa attività.

Adesso le cose sono decisamente cambiate e senz’altro l’avvento degli smartphone, tablet ed in generale del mobile ha modificato le abitudini degli utenti e dei consumatori.

Il ruolo cruciale del mobile

Come il mobile ha rivoluzionato la vita delle persone? Di conseguenza, quali sono le tecniche che le aziende devono sviluppare per ottimizzare la loro presenza online?

Tutti sempre connessi e ovunque raggiungibili questo il vero valore aggiunto del mobile!

Grazie a tecnologie sempre più innovative, diventa possibile seguire il consumatore lungo tutto il percorso di conversione, raggiungendolo anche attraverso i vari device.

A cosa, oggi, la maggior parte delle persone non potrebbe proprio rinunciare?

La risposta è scontata e le azioni che una buona fetta della popolazione compie ogni giorno lo dimostrano: entro 5 minuti dal risveglio si connette sul proprio dispositivo mobile e lo utilizza quotidianamente non solo per la messaggistica istantanea, controllare le mail, intervenire sui social, consultare il meteo e le news, ma anche come fonte di intrattenimento ossia per guardare film, video, giocare e ascoltare musica.

Mania, ossessione o semplice routine?

 

ottimizzare la presenza online di un'azienda di consulenza
ottimizzare la presenza online di un’azienda di consulenza

 

Le informazioni, gli aggiornamenti, l’intrattenimento e le promozioni ormai sono tutte disponibili nelle nostre tasche: avere uno smartphone significa quindi aver accesso ad un immenso archivio di informazioni sempre con sé ed essere in contatto permanente con persone ed aziende.

Favorevoli o contrari, non si può negare che il mobile rappresenta per il business una chiave pubblicitaria fondamentale in quanto è il device che viene utilizzato maggiormente durante la giornata dagli utenti e può dire molto di noi, dei nostri gusti, delle nostre abitudini.

Oggi lo smartphone è diventato il più importante device personale.

Gli utenti sperimentano una vita digitale realmente multicanale e i brand si trovano di fronte a un nuovo rompicapo per decidere come comunicare al loro target.

Le aziende non possono ignorare questi dati di fatto!

Suggerimenti per ottimizzare la presenza online di un’azienda di consulenza

Di seguito ti darò alcuni suggerimenti per sfruttare al meglio questa tendenza in aumento e per ottimizzare la presenza online di un’azienda di consulenza.

Ma se vuoi scoprire subito quali sono i 6 criteri di valutazione per una presenza online efficace, scarica la nostra checklist gratuita!

  1. Un vero grande vantaggio del mobile riguarda la localizzazione dell’utente e l’identificazione dell’utenza.
    L’utente infatti, sempre connesso e raggiungibile, è rintracciabile in qualsiasi spostamento. Questa è una potenzialità enorme per gli advertiser che possono usare a proprio vantaggio la geolocalizzazione in real time, così come avere accesso allo storico delle posizioni dell’utente. È possibile concentrare la diffusione su vaste aree geografiche ma anche focalizzarsi su perimetri più specifici.
  2. L’advertiser può seguire il consumatore lungo tutto il percorso di conversione, raggiungendolo attraverso i differenti device.
  3. Permette una scenarizzazione dei formati a seconda della posizione dell’utente nel funnel di conversione, delle sue abitudini di navigazione e delle sue preferenze per i differenti prodotti.

Non si può quindi più sottovalutare il mobile: Mobile e Online presto potrebbero essere percepiti come un’unica cosa!

E ora? Scopri qualche informazione in più sulla tua presenza online!

 

Clicca qua sotto!

Ottimizzare la presenza online di un’azienda di consulenza strategica? Ecco come. Ultima modifica: 2019-09-25T13:11:00+01:00 da Ileana Somma