Negli ultimi anni la quantità di tempo che le persone hanno trascorso a guardare video su Internet è aumentata vertiginosamente (+38,5%).

Ogni mese, più di 1 miliardo di persone guardano più di 6 miliardi di ore di video di YouTube.

Più della metà delle visualizzazioni di YouTube proviene da dispositivi mobili.

Utilità dell’uso di YouTube per le aziende B2B

La pubblicità su YouTube può aiutare le aziende B2B per:

  • creare una relazione con il pubblico: il formato video, infatti, rimane più impresso nella memoria degli utenti e permette anche un maggiore coinvolgimento;
  • raggiungere il pubblico giusto: è possibile targettizare in maniera specifica il pubblico a cui rivolgersi, utilizzando ad esempio il targeting per argomento, per parole chiave o per dati demografici;
  • risparmiare tempo con formati e settaggi facilmente attivabili;
  • misurare i risultati ottenuti attraverso gli account Ads e Analytics.

L’uso quotidiano di smartphone e tablet, ha inevitabilmente cambiato le regole della comunicazione online, in particolare quelle della pubblicità e ancora più radicalmente ha aperto nuove opportunità alla pubblicità video.

vantaggi della pubblicità su YouTube per un sito B2B

 

Se il video aziendale online è rimasto fino a pochi anni fa un prodotto di nicchia, alla luce dei nuovi dati emerge un dato interessante: la categoria pubblicitaria che registra il più alto tasso di crescita è l’online video advertising, in virtù dell’esplosione del consumo di video sui dispositivi mobile.

Anche in Italia la spesa in video online cresce sempre più e per questo è sempre più evidente il ruolo strategico del video online nelle campagne pubblicitarie.

Si tratta di un mezzo assolutamente unico nel panorama pubblicitario, in virtù di due caratteristiche: la carica emotiva del video e la misurabilità dell’efficacia, tipica del digital display.

Quali sono i vantaggi della pubblicità su YouTube per sito B2B

Svariati sono i vantaggi della pubblicità su YouTube per sito B2B, quali:

  1. a differenza della TV, YouTube ha un pubblico altamente impegnato che usa costantemente Internet per fare ricerche;
  2. YouTube dà il controllo agli utenti, e, proprio grazie a questa autonomia l’audience ha la capacità di interagire con il contenuto da loro scelto;
  3. YouTube permette di creare contenuti con i quali il pubblico può interagire quando più preferisce e ne ha la necessità;
  4. con il pubblico digitalmente esperto di oggi, i video sono perfetti per introdurre il vostro brand e per condurre al sito web aziendale;
  5. YouTube consente di misurare il successo della propria strategia di content marketing attraverso i seguenti parametri:

Brand Awareness:

  • ricerca della categoria relativa;
  • numero di visite;
  • percentuale di pubblico raggiunto.

Lead Generation:

  • numero di click;
  • numero di iscritti;
  • percentuale dell’audience iscritta;
  • numero di like;
  • numero di share;
  • tempo speso a vedere il video.

Altro strumento molto utile in questo ambito è YouTube Analytics, al quale si può accedere direttamente dalla pagina del proprio account, si dispone dei mezzi per monitorare il rendimento del canale e dei video, con metriche e rapporti aggiornati.

Molto utile ad esempio è il rapporto fidelizzazione del pubblico, dove viene riportato se i video vengono guardati dall’inizio alla fine, o se vengono abbandonati prima del termine.

Dato questo molto utile in quanto consente, eventualmente, di migliorare o no la qualità dei video.

Sarà così possibile avere più consapevolezza dei contenuti effettivamente visualizzati dagli spettatori, indipendentemente da coloro che fanno click e poi abbandonano la visualizzazione.

Se vuoi conoscere meglio il mondo del Social Media Advertising, scarica il nostro Manuale Gratuito!

 

Resta connesso… contattaci!

I vantaggi della pubblicità su YouTube per sito B2B. Ultima modifica: 2019-08-28T13:21:00+01:00 da Ileana Somma