Google My Business che cos’è?

Google My Business è uno strumento gratuito che ti consente di gestire la visualizzazione della tua attività su Ricerca Google e Maps.

Essere presenti su Google My Business consente di dare maggior visibilità al nome della tua attività,  alla posizione, agli orari di apertura e non solo!

Google My Business rappresenta il punto di riferimento per qualsiasi azienda che voglia gestire la propria presenza online su Google, compresi Motore di Ricerca e Google Maps.

Se hai appena iniziato con il SEO locale, la tua scheda di Google My Business è un ottima opportunità.

Dopotutto, quando le persone cercano un prodotto o un servizio vicino a loro, di solito sono molto vicini a fare un acquisto: una persona su due che effettua una ricerca locale, visita un negozio quel giorno stesso.

Pertanto, è importante che le informazioni sulla tua attività che vengono visualizzate quando gli utenti effettuano ricerche su Google siano il più accurate, complete ed ottimizzate possibile.

Come registrarsi su Google My Business ?

1: accedi all’account Google che desideri associare alla tua attività (oppure crea un account Google se non ne hai già uno);

2: vai su google.com/business e seleziona “Inizia ora” nell’angolo in alto a destra;

3: inserisci il nome della tua attività;

 

 

4: inserisci il tuo indirizzo commerciale;

5: Se vai nelle sedi dei tuoi clienti, piuttosto che farli venire da te, seleziona la casella “Consegno beni e servizi ai miei clienti.” E se lavori fuori da casa tua o da un altro indirizzo che non vuoi mostrato pubblicamente, seleziona “Nascondi il mio indirizzo (non è un negozio) Mostra solo la regione”. Infine, seleziona la tua area di consegna;

6: Scegli la categoria dell’attività Prova a scegliere la categoria più precisa possibile: stai essenzialmente dicendo a Google che tipo di clienti dovrebbero vedere la tua scheda di attività commerciale;

7: Aggiungi il numero di telefono o il sito web dell’azienda;

8: Scegli un’opzione di verifica. Se non sei ancora pronto a verificare la tua attività, fai clic su “Prova con un altro metodo” → “Più tardi”.

Inoltre ci sono varie tipologie di come verificare l’account Google My Business.

Quello più comune è tramite l’invio della cartolina: in cosa consiste?

1: Se non hai già effettuato l’accesso a Google My Business, accedi ora e seleziona l’attività commerciale che desideri verificare. (Se hai già effettuato l’accesso, sarai al passaggio di verifica);

2: Assicurati che il tuo indirizzo commerciale sia corretto;

3: Assicurati di non modificare il nome, l’indirizzo o la categoria della tua attività commerciale (o richiedere un nuovo codice) prima che arrivi, perché ciò potrebbe ritardare la procedura;

4: Dopo aver ricevuto la cartolina, accedi a Google My Business. Se disponi di più sedi commerciali, seleziona la posizione che desideri verificare. Se ne hai uno solo, seleziona “Verifica ora”.

5: nel campo Codice, inserisci il codice di verifica a cinque cifre sulla tua cartolina. Fai clic su “Invia”.

Se la tua cartolina non dovesse arrivare (in circa 30 giorni) o se la perdi, puoi richiedere un nuovo codice accedendo a Google My Business e facendo clic sul banner blu “Richiedi un altro codice” nella parte superiore dello schermo.

Dopo aver verificato la tua attività, è il momento di completare il tuo profilo, vai alla dashboard di Google My Business, fai clic sull’elenco su cui desideri lavorare, seleziona “Informazioni” e quindi scegli una sezione da compilare o aggiornare.

 

L’articolo ti ha incuriosito? Leggi il nostro Blog!

Google My Business che cos’è e a cosa serve?. Ultima modifica: 2018-05-07T16:19:16+01:00 da Francesca Wurzburger