Se pensi che utilizzare la piattaforma pubblicitaria di Google sia la soluzione giusta per il sito della tua azienda di consulenza, allora sei nel posto giusto!

Sicuramente sarai a conoscenza dei vantaggi che puoi trarre dall’utilizzo di Google Adwords, sia in termini di efficacia della comunicazione che di ROI.

Quello di cui hai bisogno adesso è qualche consiglio per una campagna Adwords di un’azienda di consulenza.

 

In questo articolo conoscerai com’è strutturato un annuncio e quali sono alcuni consigli utili per te.

Ma se vuoi sapere subito come ottimizzare la presenza online, per trasmettere il valore della tua attività, non perdere altro tempo e scarica il nostro Ebook gratuito!

 

 

Prima di tutto esaminiamo le componenti principali di un annuncio (elemento fondamentale della campagna).

 

 

Consigli per la campagna Adwords di un'azienda di consulenza: l'annuncio.

Il Titolo.

Il titolo dell’annuncio è forse la parte più importante dell’intero annuncio che più probabilmente verrà notato dagli utenti.

È la parte che risalta maggiormente, in colore blu, e quella che generalmente gli utenti leggono prima.

 

Le iniziali di parola in maiuscolo consentono di dare risalto alle parole più importanti dell’annuncio e renderlo più leggibile agli utenti che si trovano davanti ad un muro di testo, in una pagina dei risultati di ricerca.

L’inclusione di parole chiave nel titolo possono corrispondere a ciò che le persone cercano e risulteranno in grassetto.

 

Descrizione

 

Serve per evidenziare i dettagli/caratteristiche del servizio, mettendo in risalto i pregi e le funzionalità.

La seconda riga di descrizione  serve a fornire eventuali informazioni aggiuntive sul servizio oppure ad invitare l’utente all’azione e al clic sull’annuncio.

 

URL di visualizzazione

 

Viene di solito visualizzato in verde e indica l’indirizzo del tuo sito web.

In questo modo offre ai visitatori un’idea della pagina che visualizzeranno dopo avere fatto clic sull’annuncio.

Vista la continua crescita del numero di utenti che si connette ed effettua ricerche da dispositivi mobili, è consigliabile creare degli annunci ottimizzati per dispositivi mobili.

 

 

Ecco alcuni consigli per la creazione di un annuncio di testo ottimizzato:

Metti in evidenza ciò che ti rende unico.

Cosa differenzia i servizi della tua azienda di consulenza rispetto a quelli dei tuoi concorrenti? Comunicalo ai tuoi clienti. Metti in mostra i servizi o le offerte che ti rendono competitivo.

 

Includi prezzi, promozioni e offerte esclusive.

Le persone spesso utilizzano la rete di ricerca Google per prendere una decisione su qualcosa.

Metti a loro disposizione tutti gli elementi di cui hanno bisogno per decidere.

Se applichi uno sconto per un periodo limitato o vendi un servizio nuovo ed esclusivo, informa i tuoi clienti.

 

Indica ai tuoi clienti quello che possono fare.

Se offri dei servizi, spiega loro come possono contattarti.

Inviti all’azione quali “Chiama oggi“, “Scopri” o “Richiedi un preventivo” indicano chiaramente quali sono i passaggi successivi da seguire.

 

Includi almeno una delle tue parole chiave.

Le parole chiave nel testo dell’annuncio indicano la pertinenza dell’annuncio a quello che cercano gli utenti.

Ad esempio, se hai incluso “consulenza gratuita” come parola chiave, il titolo dell’annuncio potrebbe essere “Chiama per una consulenza gratuita“.

 

Fai corrispondere la pagina di destinazione all’annuncio.

Osserva la pagina del tuo sito web alla quale puntano gli annunci (la pagina di destinazione) e accertati che le promozioni o i servizi citati nell’annuncio siano inclusi in tale pagina.

Gli utenti potrebbero uscire dal sito se non trovano quello che stanno cercando.

 

 

Attira i clienti che visualizzano il tuo annuncio su un dispositivo mobile.

Gli utenti che visualizzano i tuoi annunci da dispositivi mobili sono più propensi a voler sapere dove si trova la tua attività o a chiamarti.

Mostra indirizzo e numero di telefono con le estensioni di località e le estensioni di chiamata e valuta inoltre la possibilità di creare annunci dedicati a chi utilizza smartphone o tablet, utilizzando la versione mobile del tuo sito web come pagina di destinazione.

 

 

Spero che questi consigli siano stati utili e sufficienti per provare ad avventurarti verso il mondo Adwords.

 

E ora? Ricevi maggiori informazioni sulla tua presenza online!

 

 

Clicca qua sotto!

I consigli utili per la campagna Adwords di un’azienda di consulenza.. Ultima modifica: 2016-09-30T10:00:00+01:00 da Ileana Somma