Più conversioni dal sito web: questo l’obiettivo principale di qualunque sito internet.

In generale la conversione principale di un sito internet è l’azione che porta il visitatore a trasformarsi in un cliente.

Per conversione s’intende un’azione (considerata un obiettivo di business) compiuta da un utente su un sito web: acquisto, download, registrazione, visualizzazione di una pagina, aggiunta di un articolo al carrello ecc.

 

Conversioni

Le conversioni possono essere suddivise in due categorie:

  • macro conversioni: rappresentano l’obiettivo primario per il miglioramento di un business, ad esempio in un eCommerce corrisponde al completamento di una transazione;
  • micro conversioni: rappresentano azioni compiute da un utente che non generano business in modo diretto, ma che portano l’utente alla macro conversione, come ad esempio l’aggiunta di un prodotto al carrello.

La misurazione delle macro conversioni permette di valutare l’obiettivo di business,  mentre il monitoraggio delle micro conversioni è particolarmente utile per migliorare il customer journey.

 

Più conversioni dal sito web

Ecco alcuni aspetti da tenere in considerazione per ottenere più conversioni dal sito web:

  • individuare il target geografico di riferimento: obiettivo è quello di attirare un target di pubblico specifico per ogni zona geografica. Un valido strumento per effettuare delle ricerche comparative di parole chiave o termine di ricerca nello specifico, in relazione allo stato, al paese o addirittura alla città è Google Trends;
  • usare le heatmap o mappe di calore: consentono di capire come i visitatori del tuo sito web interagiscono con gli oggetti presenti sulle pagine del sito stesso e quali sono i contenuti che li attraggono di più rispetto ad altri. In questo modo è così ottimizzare le sezioni del sito, sia a livello grafico che a livello strutturale, per migliorarne la percentuale di conversione;

 

Più conversioni dal sito web

 

  • identificare e creare il profilo della buyer personas: per aumentare le visite e le interazioni col tuo sito web attirando prototipi di clienti ideali.In questo modo è possibile classificare gli utenti in base ai dati anagrafici e a caratteristiche personali come età, sesso, paese di residenza, reddito ecc;
  • creare una call-to-action chiara e immediata: l’utente nel momento in cui clicca sulla CTA deve essere perfettamente a conoscenza di quel che sta per fare (es: aggiungi al carrello, compra subito, scarica l’ebook gratuito ecc). Evitare quindi CTA generiche come “clicca qui” che non comunicano all’utente cosa sta per succedere;
  • usare un design responsive: ossia adattabile a qualsiasi tipo di dispositivo mobile.

Questi sono solo alcuni dei principali aspetti da non sottovalutare per registrare più conversioni dal sito web.

Se pensi che il tuo sito web non sia ottimizzato, contattaci per un restyling!

cta-realizzazione-sito-richiedi-preventivo

Azienda di software gestionali: ottieni più conversioni dal sito web. Ultima modifica: 2017-06-21T14:11:09+01:00 da Ileana Somma