L’inbound marketing è la più efficace metodologia di marketing online, che permette di attrarre potenziali clienti grazie all’offerta di contenuti di valore, informativi ed interessanti.

L’inbound marketing si può riassumere in una frase: non rincorrere i tuoi clienti, ma fatti trovare da loro.

Si distingue dal marketing tradizionale, o outbound marketing, perché utilizza una comunicazione personalizzata, mirata e preparata a misura di ogni cliente invece di rivolgersi alla massa in maniera indiscriminata ed intrusiva.

L’obiettivo dell’inbound marketing nel settore B2B è acquisire contatti qualificati attraverso appunto un uso dei contenuti che va oltre l’articolo del post.

Le attività di inbound marketing si concentrano sulla creazione di contenuti di qualità in grado di attrarre clienti potenziali ad un’azienda ed ai suoi prodotti o servizi, nel momento in cui questi effettuano una ricerca di soluzioni simili.

Indirizzando i contenuti da pubblicare verso l’interesse del cliente potenziale, l’azienda attrae in modo naturale traffico di alta qualità al sito e può di seguito convertire utenti in lead, chiudere trattative e avere clienti soddisfatti.

Per avere successo nell’inbound marketing, e nel web marketing in generale, bisogna pianificare bene il proprio lavoro, individuare un budget appropriato e capire come investirlo al meglio.

 

pubblicita online e inbound marketing per un sito B2B

Pubblicità online e inbound marketing per sito b2b: step per integrarli

Per una buona strategia che integra pubblicità online e inbound marketing per sito B2B bisogna pianificare degli step, quali:

  • Individuare le Buyer Persona: e per ognuna di loro creare differenti strategie di comunicazioni e contenuti.
  • Studiare un processo di acquisto: e per ogni fase di questo produrre i contenuti giusti e le offerte giuste.
  • Blog: è fondamentale per l’inbound marketing in quanto consente di creare contenuti per le vostre buyer persona e per mostrare l’efficacia del prodotto o servizio che offrite.
  • Webinar: sono un ottimo modo per attirare le aziende, sono seminari online, ai quale si accede su invito, si ascolta, si possono porre domande scritte ma non si può intervenire “a voce”. Consentono di presentare i propri prodotti o servizi e di mostrare la propria professionalità.
  • Video Tutorial: fondamentale nel B2B marketing è creare contenuti sia per i potenziali clienti che per i clienti acquisiti, e lo strumento migliore per fare questo è sicuramente un video tutorial.
  • Personal Branding: è fondamentale curare la vostra reputazione, assicurandosi per esempio che sul web compaiano recensioni positive scrivendo il vostro nome, che la vostra azienda sia tra le migliori del settore e che le recensioni negative abbiano sempre una risposta esaustiva. L’ostacolo della diffidenza nei confronti del venditore è uno dei principali problemi da risolvere in ogni trattativa di vendita (sia online che offline).
  • Campagne PPC: le campagne di Google Ads e Facebook, aumentano di molto la visibilità dei contenuti, e quindi l’efficacia della strategia di Inbound Marketing.
  • Impostare una newsletter: se il vostro target è mirato e composto da buyer persona, invitarle ad iscriversi ad una newsletter è un altro modo per inviargli successivamente contenuti finalizzati alla vendita. Quando si creano campagne pubblicitarie mirate a portare gli utenti su una pagina specifica, una cosa importante da tener presente è la coerenza tra il messaggio pubblicitario e la pagina di destinazione, coerenza che va rispettata sia a livello di copy (testo dell’annuncio) che di immagine (se presenti foto).
  • Ottimizzare la sezione FAQ: sezione utile per una strategia di inbound marketing, in quanto le persone interrogano continuamente i motori di ricerca. L’ottimizzazione della sezione FAQ non prevede solo la gestione del layout ma sopratutto il SEO.
  • Ottimizzare il sito web: per rendere veramente efficace una strategia di inbound marketing dovete assicurarvi di avere un sito veloce, responsive e SEO friendly.

 

L’Inbound Marketing è la metodologia che ti aiuta a farti trovare da visitatori interessati Online per poi trasformarli in clienti.

Scarica il nostro foglio di calcolo gratuito per conoscere l’impatto della metodologia Inbound sul ROI della tua azienda!

Clicca qua sotto!

Pubblicità online e inbound marketing per sito B2B: come integrarli?. Ultima modifica: 2019-10-02T13:11:00+01:00 da Ileana Somma