#Facebook si lancia all’attacco e “sfida” Google nella geo-localizzazione degli annunci proponendo annunci Local Awareness Ads.

Adesso, attraverso questa nuova funzione, è possibile intercettare gli utenti e proporgli le attività più vicine alla propria localizzazione. Questo si che è un Marketing diretto!!

Aziende, ristoranti, hotel (etc.) hanno la possibilità di mostrare i propri annunci solo a chi si trova, o risiede nelle immediate vicinanze.

Questo strumento è disponibile a tutti gli inserzionisti proprietari di pagine Local e consente di delineare un raggio di azione specifico attorno all’area geografica a cui si vuole rivolgere.

Trova i tuoi clienti!

Sembra però questo tipo di attività non preveda la possibilità, all’interno dell’inserzione, di profilare il target per interessi e comportamenti ma solamente per sesso e età. Inoltre, pare che non si possa neanche scegliere la tipologia di pagamento (cpc, ppc..)

Una novità interessante riguarda piuttosto la possibilità di includere negli annunci delle call-to-action che consente agli utenti di attivare sulla mappa il percorso per arrivare al locale direttamente da smartphone.

Come per tutti gli altri strumenti di Facebook ogni utente è libero di scegliere se aderire o meno questo metodo di profilazione perciò si ha la possibilità di disabilitare il tracciamento con questo nuovo strumento di adv.

Se volete saperne di più, QUI, potete trovare una spiegazione più dettagliata.

Local Awareness ads per Facebook. Ultima modifica: 2014-10-13T11:13:39+01:00 da Carolina Landi