Cos’è il mobile commerce? Il mobile commerce o m-commerce è l’acquisto e la vendita di prodotti e servizi attraverso l’uso di dispositivi mobili.

È un sistema che si basa su transazioni commerciali che possono essere eseguite da un telefono cellulare o da un altro dispositivo mobile wireless.

Negli ultimi anni, il commercio mobile è raddoppiato e si prevede che continuerà ad aumentare in tutto il mondo.

Per questo motivo, sono state sviluppate app mobili volte a facilitare gli acquisti nei portali commerciali.

Cos’è il mobile commerce: nascita

Il commercio mobile ebbe ufficialmente inizio nel 1997 a Helsinki, in Finlandia. Venne testata per la prima volta la possibilità di pagare bibite dai distributori automatici attraverso SMS.

Cos’è il mobile commerce: procedimento
Il protocollo di applicazione wireless (WAP) consente ai dispositivi mobili di accedere a Internet tramite mini browser. Il linguaggio ipertestuale è ciò che rende possibile la visualizzazione su Internet e gli standard WAP traducono questi codici specificamente per l’uso del telefono cellulare.

Cos’è il mobile commerce: uso

Il commercio mobile può essere usato come un portafoglio elettronico per fare acquisti, scaricare libri di intrattenimento e navigare in rete. Inoltre, sono possibili anche operazioni più complesse, come il pagamento di una fattura o l’acquisto di un biglietto aereo.

Cos’è il mobile commerce

Cos’è il mobile commerce: futuro

Il commercio mobile continua a crescere senza fermarsi in ogni parte del mondo. Tuttavia, in alcune zone come gli USA vi sono barriere per controllarlo. Resta di fatto che qualsiasi percezione negative riguardante questo tipo di commercio, viene combattuta per rendere possibile che il mobile commerce continui a rafforzarsi.

I vantaggi del mobile commerce

  • È semplice e veloce. Gli utenti non hanno bisogno di un pc per acquistare online.
  • Aumenta le vendite. Raggiunge potenziali clienti che altrimenti sarebbero difficili da raggiungere.
  • Richiede poche risorse. Anche le piccole e medie imprese sono coinvolte in questa ondata di innovazione.
  • È una buona opzione per il marketing e le vendite localizzate.
  • Le app sono molto più economiche e facili da creare rispetto ai siti ufficiali.
  • Le aziende che lavorano con il mobile commerce hanno anche un vantaggio competitivo perché offrono più canali di acquisto per i loro clienti.
  • L’aumento della visibilità dell’azienda e del pubblico che può raggiungere.
  • Permette di determinare la posizione del potenziale consumatore.
  • Gli acquisti possono essere fatti in qualsiasi momento e ciò significa un netto aumento delle possibilità di vendita.
  • Permette di creare strategie più personalizzate e dirette con un obiettivo specifico.

Disporre di una buona soluzione attraverso il mobile commerce può essere un buon modo di fidelizzare i clienti.

Clicca qua sotto!

Cos’è il mobile commerce: definizione e vantaggi. Ultima modifica: 2018-05-11T14:56:25+00:00 da Fatiha Sallami