Usare comunicazione sincrona e asincrona

La comunicazione tra le persone può essere in modalità sincrona, cioè in tempo reale e quindi in presenza on line.

La comunicazione in modalità asincrona, è in tempo differito e prevalentemente off-line o una combinazione delle due.

Qual è la differenza tra comunicazione sincrona e asincrona

Si ha quindi comunicazione sincrona quando due o più interlocutori sono collegati contemporaneamente.

I mezzi più idonei per questa modalità comunicativa sono la comunicazione di persona e al telefono.

La comunicazione asincrona non richiede il collegamento contemporaneo degli interlocutori alla rete di comunicazione.

I messaggi possono essere letti e scritti offline e successivamente, previo collegamento, ricevuti e inviati.

Gli strumenti classificati in questo tipo di comunicazione sono e-mail e citazioni su social network.

Esistono dei tipi di comuncazione come chat e IM che rappresentano una modalità di comunicazione ibrida: sono comunicazione sincrona quando entrambi gli utenti sono contemporaneamente connessi (un po’ come la telefonata) mentre sono asincrona quando uno dei due non è connesso o non risponde in tempo reale (un po’ come se fosse una email).

Comunicazione Sincrona e Asincrona

 

I vantaggi della comunicazione asincrona sono innegabili:

  • ciascuno ha la possibilità di collegarsi e rispondere nei tempi a lui più comodi;
  • chi deve chiedere una cosa lo fa per scritto e quindi sta anche più attento e pensa maggiormente a tutti i particolari;
  • la risposta sarà sempre più esaustiva e sarà chi dovrà darla a valutarne anche la vera urgenza.

La comunicazione sincrona è indispensabile solo ed esclusivamente quando esiste una innegabile urgenza di risposta (esempio quando qualcuno chiama al telefono e il personale di segreteria deve passare la chiamata) o quando è necessario un confronto più ampio di tipo strategico e non meramente operativo.

La comunicazione ibrida deve essere utilizzata quando sono necessarie interazioni di tipo operativo che non richiedono risposta immediata. ma che non giustificano l’impiego di un articolato messaggio email o una telefonata.
Non deve però trattarsi di questioni importanti perché un messaggio di chat ha più probabilità di essere ignorato o dimenticato rispetto a una email o a una telefonata.

Ricapitolando per ottenere il miglior risultato della propria comunicazione è opportuno scegliere, per esclusione, uno dei mezzi elencati, seguendo questo ordine:
– e-mail;
– chat/IM;
– citazione su social network;
– telefono;
– di persona.

 

Non farti trovare impreparato…contattaci per saperne di più!

Comunicazione Sincrona e Asincrona. Ultima modifica: 2018-07-05T16:50:00+00:00 da Fatiha Sallami