Lo sviluppo di app museali è estremamente utile anche se spesso assente all’interno dei musei.

Il presente non può essere immaginato senza lo sviluppo di app museali!

Le visite a musei pubblici o privati devono essere arricchite da applicazioni didattiche o partecipative in grado di attirare nuovi visitatori e incentivarli a tornare.

A differenza di un bar o un ristorante, in un museo il visitatore non torna quasi mai oppure lo fa trascorso un lungo periodo.

Questa è una delle ragioni che mettono in crisi lo sviluppo di app museali. Molte persone che sanno di non tornare, vedono inutile scaricare un’app che non useranno mai.

Tuttavia, anche se lo sviluppo di app è difficoltoso, con l’integrazione di elementi chiave alcune riescono a sopravvivere e a trionfare grazie al loro impatto positivo sul pubblico.

Come promuovere lo sviluppo di app museali?

Quali sono gli elementi chiave delle app museali?

Gli sviluppatori sanno bene che le loro app per sopravvivere devono offrire:

  1. qualcosa di unico e non disponibile altrove;
  2. un incentivo extra per i visitatori (regali, ricompense, ecc).

Attraverso questi accorgimenti e rendendo più visibili le app attraverso la pubblicità, il ciclo di vita di un’app museale sarà più lungo.

Il miglior modo di promuovere lo sviluppo di app museali è attraverso applicazioni mirate a chi volete voi e offrire incentivi o sconti.

Una volta che riuscite a far conoscere il vostro prodotto, dovete convincere i visitatori che attraverso l’uso di app, la customer experience all’interno del museo può essere migliorata e resa più piacevole.

Alcuni suggerimenti che sostengono lo sviluppo di app museali

#Tour personalizzato gratuito

Potete proporre un itinerario personalizzato gratuito per facilitare il percorso durante le visite e aiutare gli utenti a trovare le opere di maggiore interesse. Inoltre, integrato a questo sistema si potrebbe aggiungere una funzionalità che consente al visitatore di ricevere notifiche con informazioni ogni qualvolta si avvicini a un’opera.

Questa è una buona alternativa per gli amanti di visite in gruppo o per quelli che preferiscono andare al loro ritmo e scoprire a cosa sono interessati.

#Gruppo di discussione

La spiegazione informativa offerta in ciascuna delle mostre è necessaria, ma ascoltare l’interpretazione e l’opinione di altri utenti rende l’esperienza ancora più interessante. Potete immaginare di progettare app in grado di permettere ai visitatori di inviare immagini di ciò che stanno vedendo e descrivere la loro esperienza. Questo contenuto può essere pubblicato per creare un gruppo di discussione con reazioni, punti di vista e riflessioni.

#Accoglienza pubblico con altre esigenze

Un’app può servire ad aumentare l’accessibilità al museo soprattutto quando lo spazio limita il numero di lingue con cui è possibile descrivere un’opera.

Grazie allo sviluppo di app museali, ogni opera può essere trattata con la massima libertà di dettagli e le informazioni visualizzate in diverse lingue. In questo modo, tutti i visitatori hanno le stesse opportunità di interpretare e comprendere le collezioni.

#Premi esclusivi

Per mostrare agli utenti gratitudine per la loro partecipazione e attenzione, possiamo offrire a loro dei premi o uno sconto presso il negozio di souvenir del museo attraverso la nostra app incentivandoli a tornare.

Se il vostro museo è senza app affrettatevi ad intervenire per cambiare il vostro modo di presentarvi al pubblico.
I potenziali visitatori cercano le novità e le esperienza indimenticabili!

Cosa state aspettando? Cliccate qui sotto per avere maggiori informazioni!

Ebook Marketing Museale

Come promuovere lo sviluppo di app museali?. Ultima modifica: 2018-05-28T14:14:51+01:00 da Sara El Jemli