Vuoi creare il tuo blog ma hai paura di non ottenere i risultati desiderati? Se è così, continua a leggere! In quest’articolo ti forniamo le linee guida per avere successo con il tuo blog personale.

Quando decidi di imbarcarti in un progetto come questo, devi mantenere la tua essenza, essere te stesso, senza farti condizionare dalle opinioni degli altri. Questo è molto importante perché quando il tuo blog inizia ad avere lettori fissi e guadagna popolarità, aumenterà anche la sua esposizione pubblica e quindi le possibilità di ricevere commenti sfavorevoli.

Il tuo deve funzionare come uno spazio personale dove ti senti libero di esprimerti secondo le tue idee e sentimenti. In questo modo, trasformando i contenuti, caricando immagini, esprimendo opinioni, creerai un riflesso di te stesso, il modo in cui i tuoi follower ti conosceranno.

Ma cosa caratterizza un blog di qualità?

1. Il nome

Per iniziare come si dovrebbe, la prima cosa che devi decidere è il nome che inserirai nel blog. In relazione a ciò che ti abbiamo detto nelle righe precedenti, questo blog dovrebbe riassumere l’essenza della persona dietro ogni voce e gli argomenti su cui focalizzarsi.

2. Un design accattivante

Come ben sai, un’immagine vale più di mille parole; ecco perché è fondamentale che il design del blog corrisponda alla qualità dei contenuti che pubblichi. Se, per esempio, stai per avviare un blog di moda, scegliere una macchina da corsa come immagine centrale sarà incoerente e sottrarrà punti alla tua credibilità.
8 chiavi per creare un blog di successo

3. Supporti con ganci

Una volta creato il contesto giusto a ciò che desideri diffondere, è ora di iniziare a pubblicare. Ricorda sempre questa massima, il contenuto potrebbe essere il più interessante ma se non è accompagnato da un titolo capace di attirare l’attenzione del lettore, i tuoi sforzi saranno vani. È necessario scegliere attentamente una frase che sintetizzi il tema e che risvegli l’interesse dell’utente.

4. Buona redazione

Alla fine, il successo di un progetto dipende da molte cose, tra le altre il valore e il modo in cui l’informazione che stiamo per diffondere è espressa. Non possiamo pubblicare qualsiasi cosa, il nostro prestigio e l’immagine che diamo agli altri sono in gioco. Pertanto, prima di pubblicare, assicurati che ogni parte del testo sia compresa correttamente e che non abbia commesso errori di ortografia.

5. Estensione adeguata

La realtà è che su Internet i testi che superano i 4 paragrafi sono troppo lunghi e di conseguenza considerati noiosi. Se non vuoi stancare i tuoi utenti, converti la concisione in una funzionalità del blog.

6. Costanza

Essere un blogger è un lavoro, richiede dedizione e impegno da parte dell’autore. La cosa migliore per ottenere una certa periodicità è contrassegnare le date di pubblicazione. È vero che se combini questa attività con un’altra, diventa difficile scrivere ogni giorno, ma almeno fallo un paio di volte a settimana. Con il tempo sarai in grado di creare aspettative nei tuoi follower.

7. Social network

Gli indizi sono semplici e non si può pretendere di guadagnare popolarità dal nulla. Per pubblicizzare il tuo spazio ci sono diversi trucchi, ma grazie alle nuove tecnologie e il progresso di Internet, forse il più efficace nella diffusione di un blog sono i social network. Chiedi ai tuoi contatti di condividere il tuo articolo nei loro profili e registrati come follower; in questo modo, il nome del tuo blog raggiungerà più persone.

8. Interazione con i lettori

La cosa migliore è abilitare una sezione per i commenti all’interno dello stesso blog. In questo modo, i lettori possono lasciare le loro impressioni e aiutarti a migliorare. A proposito, non dimenticare di rispondere a quelli che ritieni appropriati. Sapere che esiste un contatto con l’autore è molto apprezzato dagli utenti di Internet.

Scarica il nostro ebook! È gratis!

8 chiavi per creare un blog di successo. Ultima modifica: 2019-01-25T14:30:43+00:00 da Sara El Jemli